Portale Medica. La Malattia, I Sintomi, Il Trattamento
Principale » Malattie » Ansia di panico

Ansia di panico

Cos'è un attacco di panico?

Ansia di panico

Le convulsioni in genere si verificano in determinate situazioni, ad esempio quando si viaggia tra molte persone. Si stima che tra l'uno e il cinque percento di tutti i danesi a un certo punto della loro vita sperimenteranno attacchi di panico. Si tratta di una malattia in cui improvvisamente, come un fulmine a ciel sereno, è colpita da una paura intensa, quasi orrore, mentre si ottiene una serie di sintomi fisici spiacevoli.

Inizialmente, gli attacchi sono completamente inaspettati, ma c'è una tendenza a farli eventualmente arrivare in situazioni speciali, come quando si fa shopping nei supermercati o si spostano tra molte persone.

Annuncio (leggi sotto)

Quali sono i segni che hai attacchi di panico?

Negli attacchi di panico si verificheranno convulsioni di grave ansia che si verificano improvvisamente e senza preavviso. L'ansia è accompagnata da una serie di sintomi fisici come le palpitazioni, una suda tutta e si stringe la mano. Ti senti secco in bocca, potresti avere una sensazione di mancanza di respiro o anche una sensazione di soffocamento, e spesso c'è dolore o pressione al petto. Puoi sentirti violentemente vertigini e avere nausea o disturbo nello stomaco. Allo stesso tempo si può provare demenza o sensazione di formicolio alle mani e ai piedi o intorno alla bocca.

E 'significativo che la persona che l'attacco, o paura che si tratta di un attacco di cuore, e ora lei deve morire o hanno paura di perdere il controllo di se stessi e creare uno scandalo.

Non tutti i pazienti hanno tutti i sintomi, ma hanno almeno quattro dei sintomi citati e tre o più convulsioni entro un mese, quindi può essere fatta la diagnosi. Tuttavia, è un prerequisito che l'attacco di panico non sia associato a un rischio reale o a uno sforzo fisico. Un certo numero di malattie del corpo può imitare attacchi di panico, quindi è importante essere esaminato con il medico prima di diagnosticare.

Sviluppo della malattia

Cause di disturbo di panico

Dopo tutto quello che sappiamo oggi, si eredita una particolare propensione a reagire con gravi attacchi d'ansia in connessione con carichi speciali. A volte possono essere coincidenze pure che scatenano il primo attacco di panico, ma una volta che hai avuto alcuni attacchi, c'è una tendenza a farti ottenere sempre di più. Questo perché gradualmente impari le risposte inappropriate agli attacchi d'ansia.

Ad esempio, se si verifica un attacco di ansia in un supermercato, si involontariamente fuggire dal supermercato, causando la scomparsa della paura. In questo modo si impara che è pericoloso e scomodo per essere in supermercati, in modo che la reazione ansia finalmente diventato così intensificata che è completamente impossibile che uno per andare nel supermercato. Qualcosa di simile si applica ad altre situazioni, come il trasporto pubblico o simili. Durante il trattamento, è molto importante trovare questo tipo di apprendimento inappropriato e contrastarli per combattere l'ansia. Questa è, tra le altre cose, l'idea della cosiddetta terapia cognitiva

complicazioni

Se l'ansia è passata da un po 'di tempo, è molto comune sviluppare complicazioni diverse. Spesso si sviluppa la cosiddetta agorafobia, evitando luoghi in cui ci sono altre persone come autobus, supermercati e simili. Persone molto colpite da attacchi di panico con agorafobia non possono spostarsi fuori dalla loro porta per paura di attacchi di panico e di essere in uno stato di impotenza tra gli estranei.

Gli attacchi di panico possono anche innescare un abuso di alcool o droghe perché l'ammalato scopre che in questo modo può in qualche modo nascondere gli attacchi terribili. A lungo termine, ovviamente, non esiste una soluzione sostenibile perché l'alcol o l'abuso di sostanze di per sé causa una serie di sfortunate complicazioni.

Annuncio (leggi sotto)

Trattamento del disturbo di panico

Gli attacchi di panico possono essere trattati in due modi, con la psicoterapia o con la medicina e talvolta in combinazione.

psicoterapia

La cosiddetta terapia comportamentale cognitiva è efficace contro gli attacchi di panico. Uno si concentra sulle percezioni del paziente dell'attacco di panico effettivo, mentre informa anche sul disturbo e sui sintomi, nonché su come sono sviluppati. In questo modo, è possibile modificare pensieri e risposte inappropriati che possono causare lo sviluppo dell'attacco di panico. Un altro importante principio è un'esposizione graduale alle situazioni che causano ansia. In questo modo, il paziente può imparare a gestire e infine sopprimere la sua ansia.

medicina

Alcune persone non hanno abbastanza effetti sulla psicoterapia o potrebbero non essere pratici.In questa situazione, gli antidepressivi SSRI possono essere molto efficaci contro gli attacchi di panico. Dovresti essere consapevole che l'ansia all'inizio può peggiorare la medicina, ma poi rallenterà. È quindi importante iniziare con una dose bassa e aumentare gradualmente. Puoi anche usare anestetici, le cosiddette benzodiazepine. Di solito sono efficaci, ma preferisci gli antidepressivi, dove non c'è lo stesso rischio di ansia.

Qual è la prospettiva del futuro quando soffri di disturbo di panico?

La previsione va detta buona. Almeno se entri in trattamento. Molti pazienti godono di psicoterapia, e se questo non è sufficiente, si può integrare il trattamento medico con antidepressivi come sopra menzionato.

Tuttavia, è importante che tu prenda rapidamente il trattamento perché potresti rischiare un comportamento divergente. Cioè, adattandosi alla loro malattia, per evitare gli spiacevoli attacchi d'ansia. Ad esempio, se provi angoscia prendendo autobus o voli, inizi a scegliere altri mezzi di trasporto, come la tua auto, ecc. Questo evita la paura, ma ti rivolgi gradualmente al fatto che c'è sempre più può. Ad un certo punto potresti avere ansia nella tua auto, e non puoi nemmeno farlo. In questo modo, la malattia gradualmente restringerà il mondo e le opportunità sempre di più. Questo è il motivo per cui è molto importante attraverso il trattamento (come la terapia comportamentale o la terapia cognitiva) per contrastare questa tendenza.

Annuncio (leggi sotto)

Attacchi di ansia nel contesto della depressione

A volte gli attacchi di panico possono essere un sintomo di depressione. È quindi molto importante che il medico o lo psichiatra faccia attenzione a fare la diagnosi corretta. L'ansia di panico si verifica in genere nei giovani adulti, quindi se un paziente sperimenta attacchi di panico, ad esempio, per esempio, a 60 anni, è quasi sempre una depressione dietro. Dal punto di vista psicoterapeutico, il trattamento è diverso e la depressione è importante da riconoscere, in parte a causa dei pensieri suicidi.

Maggiori informazioni su DEPRESSION AND ANGST

  • fobia semplice

  • La depressione maschile

  • Fai un test di depressione

  • Ogni cinque diventa una depressione

  • VEDERE PANORAMICA DI TUTTI GLI ARTICOLI SULLA DEPRESSIONE E L'ANGST


Se Ti È Piaciuto Il Nostro Articolo E Si, Hanno Qualcosa Da Aggiungere, Condividere I Tuoi Pensieri. E 'Molto Importante Conoscere La Vostra Opinione!

Aggiungi Un Commento